giovedì 18 Aprile 2024 - 13:17

Agerola (Na), tutto è pronto per la 37^edizione della Sagra del FiordilatteFIORDIFESTA

Ad Agerola (Na), dal 5 al 7 agosto 2017 avrà luogo la 37^edizione della Sagra del FiordilatteFIORDIFESTA, una manifestazione con un programma ricchissimo di attività.
Infatti, si tratta dell’evento più atteso dell’estate non solo in questa suggestiva parte di territorio campano, che vede protagonista il  fiordilatte,   prodotto tipico per eccellenza di Agerola. Così, dal 5 al 7 agosto, il Comune di Agerolaed in particolare in frazione Pianillo, si trasformerà in un grande palcoscenico in cui l’Associazione Sant’Antonio Abate, organizzatrice dell’evento, mette in scena uno spettacolo senza precedenti tra attività interessanti e prodotti tipici gustosi.
Il ricco menù della festa proporrà il fiordilatte agerolese, tipicità del luogo, declinato in diversi modi per permettere al pubblico, che si prevede numeroso come i precedenti anni, di assaporare la sua bontà e freschezza.
Inoltre, saranno numerose e variegate le attività proposte durante i tre giorni della kermesse, tra cui visite guidate, laboratori del gusto, escursioni naturalistiche e soprattutto tantissima musica. L’inizio della manifestazione, anticipato dalla veglia di preghiera in preparazione della festività estiva di Sant’Antonio Abate, patrono di Agerola prevista per giovedì 3 Agosto presso la chiesa di San Pietro Apostolo, avverrà il giorno 5 Agosto.
Così, sabato 5 agosto, dalle 11:00 l’inizio della manifestazione prevede una dimostrazione di lavorazione del Fior di latte di Agerola, con degustazione di Fior di latte e prodotti tipici agerolesi in Piazza Generale Avitabile; la sera, dalle 20:00 sarà aperta ufficialmente la 37ª edizione della sagra con la degustazione del menù tipico a base di prodotti tipici caseari agerolesi, balli e canti popolari a cura de “Gli Amici della Tammorra di Maiori” e la Sfilata ed esibizione del gruppo folkloristico Città di Agerola.
Quindi, domenica 6 agosto, dalle 9:00 sarà in programma l’esibizione itinerante per le principali piazze di Agerola della Grande Orchestra di Fiati “Alta Irpinia” – Città di Calitri che, dalle 11:30, in Piazza Unità d’Italia, si esibirà in una Matinée stabile. Invece, dalle 12:00 in Piazza Paolo Capasso, dimostrazione di lavorazione del Fior di latte di Agerola con degustazione di Fior di latte e prodotti tipici agerolesi. Nel pomeriggio dalle 18:30 avverrà la tradizionale Processione del Santo Patrono e solenne celebrazione Eucaristica sul piazzale antistante la Chiesa San Pietro Apostolo. Di seguito, dalle 20:00 inizierà la degustazione del menù tipico a base di prodotti tipici caseari agerolesi, balli e canti popolari a cura de “Gli Amici della Tammorra di Maiori” e dalle 21:15, in Piazzale San Pietro Apostolo, sarà propsoto un Concerto Bandistico della Grande Orchestra di Fiati Lirico-Sinfonica “Alta Irpinia” – Città di Calitri.
Infine, lunedì 7 agosto, per la conclusione della festa, oltre al classico menù tipico aperto dalle 20:00, si svolgerà in Piazzale San Pietro Apostolo, dalle 22:30, il concerto spettacolo gratuito con Sal Da Vinci. In chiusura, come ogni anno, sarà proposto un sempre suggestivo spettacolo di fantasia pirotecnica.
Per tutti e tre i giorni della manifestazione Grande Notte Bianca con negozi aperti per tutta la notte. Per i presenti, inoltre sarà possibile visitare il Museo Civico di Agerola e la mostra “Ceramiche Artistiche”, a cura di Giulietta Lauritano. Parcheggio custodito con servizio di navetta andata e ritorno presso il campo sportivo San Matteo – Frazione Bomerano.
Ma, l’occasione costituita dalla partecipazione alla Sagra del FiordilatteFIORDIFESTA, può rappresentare anche l’opportunità di visitare questo borgo campano, situato a metà strada tra mare e montagna, un vero tesoro della costiera amalfitana, che attrae per il suo paesaggio particolare, tanto da essere spesso paragonato a quello alpino, ricco di boschi di castagni, prati e frutteti.
Inoltre, il dolce clima, mitigato dalla vicinanza della costa, rende piacevole la permanenza, facendo del turismo una delle risorse economiche del paese. L’abitato si estende a ferro di cavallo sul declivio dei monti Lattari, da cui si gode di una vista meravigliosa su tutta la costiera amalfitana. Due belvedere consentono al turista e visitatore di abbracciare con lo sguardo un panorama davvero di una bellezza mozzafiato. Il primo in località San Lazzaro, chesi affaccia a strapiombo sul mare e sovrasta in linea retta la città di Amalfi. Invece l’altro a Punta San Lazzaro, abbraccia un’ampia porzione della costa fino ad avvistare l’isola di Capri. Mentre, nei diversi centro di frazione in cui è articolato il territorio comunale, la presenza di antichi edifici religiosi, invita il turista a conoscere la storia passata ed a collegarla con l’attale.

www.fiordilattefiordifesta.it

(i.c.)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Close Popup

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Cookie tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi