Impressioni di Viaggio
Itinerari tra terra e gusto

Al Tavern di Arquà Petrarca (Pd) la Cena degli Sfogetti 2023, per non dimenticare Mario Stramazzo

Categories: ,

Tra le tante eredità, il compianto giornalista enogastronomico nonché Accademico della Cucina, Mario Stramazzo, ha lasciato anche un appuntamento ormai entrato nella tradizione culinaria non solo del territorio padovano.  Si tratta della Cena degli Sfogetti ideata ed organizzata, anno dopo anno, dallo “Zio” Mario allo scopo di riunire a tavola giornalisti di testate diverse, anche concorrenti tra loro, ma accomunati dall’apprezzamento per le specialità enogastronomiche che i territorio euganei e padovani possono offrire.
Gli sfogetti sono costituiti da pesciolini dorati, croccanti, delicatissimi, tra cui le squisite soglioline da cui la frittura prende il nome, una vera golosità.
L’appuntamento conviviale, che rappresenta non solo l’occasione per ricordare Mario Stramazzo ed in programma la sera del 12 settembre al ristorante Tavern di Arquà Petrarca, proporrà oltre al sempre apprezzato menu elaborato per l’occasione, anche momenti di concreta solidarietà.
Tra le diverse portate proposte dalla brigata di cucina del Tavern, coordinata dal titolare, molto attento, competente ed esigente, Roberto Veronese, non poteva mancare un piatto a base di granchio blu, nell'ultimo periodo molto utilizzato in cucina, crostaceo la cui voracità onnivora sta mettendo in ginocchio l’economia basata sull’acquacoltura del Delta del Po.
La Cena degli Sfogetti 2023 costituirà anche l’occasione per apprezzare oltre alla fantasia di Roberto Zanca, anche diversi prodotti artigianali tipici del territorio euganeo, come la carne della macelleria Martini di Solesino, l’oca dal multiforme ingegno di Michele Littamé di Sant’Urbano, il cacio misterioso e blu di Enrico Panzarasa, l’oro verde sotto forma di olio di Evo del Borgo ed i liquori e confetture collinari dell’azienda Scarpon entrambe di Arquà Petrarca.
Nei calici le sorprendenti produzioni enologiche di Giorgio Salvan –Vigne del Pigozzo di Due Carrare (Pd), Zanovello-Ca’Lustra di Cinto Euganeo (Pd), Bertazzo 1840 di Monselice (Pd), Monte Cecilia di Baone (Pd), Cantina Piandimare e Tenuta La Presa di Caprino Veronese (Vr).
Ed i vini Villa Parens della cantina di Giovanni Puiatti, storica ed apprezzata presenza alla Cena degli Sfogetti.
Inoltre, gli Sfogetti nel solco di una tradizione ormai pluriennale, organizzano un’iniziativa solidale che, per l’edizione 2023 sarà rivolta in favore di Casa Priscilla di Padova.
Si tratta di una struttura che supporta quotidianamente minori, mamme, donne maltrattate e nuclei familiari in difficoltà.
Per l’occasione, Sorella Miriam ed alcuni volontari saranno presenti alla serata per illustrare la loro attività e l’impegno profusi ogni giorno a favore dei più deboli.

https://tavern.it

Piergiorgio Felletti

Al Tavern di Arquà Petrarca (Pd) la Cena degli Sfogetti 2023, per non dimenticare Mario Stramazzo - Impressioni di Viaggio
domenica 3 Dicembre 2023 - 04:56

Al Tavern di Arquà Petrarca (Pd) la Cena degli Sfogetti 2023, per non dimenticare Mario Stramazzo

Tra le tante eredità, il compianto giornalista enogastronomico nonché Accademico della Cucina, Mario Stramazzo, ha lasciato anche un appuntamento ormai entrato nella tradizione culinaria non solo del territorio padovano.  Si tratta della Cena degli Sfogetti ideata ed organizzata, anno dopo anno, dallo “Zio” Mario allo scopo di riunire a tavola giornalisti di testate diverse, anche concorrenti tra loro, ma accomunati dall’apprezzamento per le specialità enogastronomiche che i territorio euganei e padovani possono offrire.
Gli sfogetti sono costituiti da pesciolini dorati, croccanti, delicatissimi, tra cui le squisite soglioline da cui la frittura prende il nome, una vera golosità.
L’appuntamento conviviale, che rappresenta non solo l’occasione per ricordare Mario Stramazzo ed in programma la sera del 12 settembre al ristorante Tavern di Arquà Petrarca, proporrà oltre al sempre apprezzato menu elaborato per l’occasione, anche momenti di concreta solidarietà.
Tra le diverse portate proposte dalla brigata di cucina del Tavern, coordinata dal titolare, molto attento, competente ed esigente, Roberto Veronese, non poteva mancare un piatto a base di granchio blu, nell’ultimo periodo molto utilizzato in cucina, crostaceo la cui voracità onnivora sta mettendo in ginocchio l’economia basata sull’acquacoltura del Delta del Po.
La Cena degli Sfogetti 2023 costituirà anche l’occasione per apprezzare oltre alla fantasia di Roberto Zanca, anche diversi prodotti artigianali tipici del territorio euganeo, come la carne della macelleria Martini di Solesino, l’oca dal multiforme ingegno di Michele Littamé di Sant’Urbano, il cacio misterioso e blu di Enrico Panzarasa, l’oro verde sotto forma di olio di Evo del Borgo ed i liquori e confetture collinari dell’azienda Scarpon entrambe di Arquà Petrarca.
Nei calici le sorprendenti produzioni enologiche di Giorgio Salvan –Vigne del Pigozzo di Due Carrare (Pd), Zanovello-Ca’Lustra di Cinto Euganeo (Pd), Bertazzo 1840 di Monselice (Pd), Monte Cecilia di Baone (Pd), Cantina Piandimare e Tenuta La Presa di Caprino Veronese (Vr).
Ed i vini Villa Parens della cantina di Giovanni Puiatti, storica ed apprezzata presenza alla Cena degli Sfogetti.
Inoltre, gli Sfogetti nel solco di una tradizione ormai pluriennale, organizzano un’iniziativa solidale che, per l’edizione 2023 sarà rivolta in favore di Casa Priscilla di Padova.
Si tratta di una struttura che supporta quotidianamente minori, mamme, donne maltrattate e nuclei familiari in difficoltà.
Per l’occasione, Sorella Miriam ed alcuni volontari saranno presenti alla serata per illustrare la loro attività e l’impegno profusi ogni giorno a favore dei più deboli.

https://tavern.it

Piergiorgio Felletti

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Close Popup

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Cookie tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi