martedì 27 Febbraio 2024 - 13:46

Azienda agricola Le Colture, vitivinicoltura secolare ed innovazione per vini d’eccellenza

A Santo Stefano, piccolo borgo incastonato tra le trame di vigneti delle colline del prosecco, Frazione del Comune di Valdobbiadene (Tv), ha sede l’azienda agricola Le Colture che dal 1500 viene gestita della stessa famiglia.
L’azienda Ruggeri   dispone di 45 ettari di superficie vitata a proprietà diretta, aspetto non comune nella denominazione ed elemento peculiare di questa azienda.
I terreni non sono tutti adiacenti la cantina, ma distribuiti su 16 poderi nel territorio di Valdobbiadene e Conegliano e nell’area del Montello.
Questa frammentazione e distribuzione in diversi territori dei vigneti determina una produzione di vini dalla spiccata personalità con caratteristiche specifiche legate a situazioni pedoclimatiche e terroir molto particolari.
Tra le eccellenze prodotte a Le Colture, spicca il Cartizze, denominazione che ha radice nell’antico nome dialettale “gardiz”, tipico graticcio sul quale veniva posta ad appassire l’uva.
Cartizze è una sotto denominazione che interessa un’area molto ristretta posta nel Comune di Valdobbiadene tra le colline più scoscese di Santo Stefano e Saccol.
Si tratta di un piccolo anfiteatro costituito da terreni di marne arenarie ed argille che consentono alla Glera di raggiungere quasi una sovra maturazione, garantendo così un’inusuale concentrazione di aromi.
Così lo spumante, pur mantenendo la freschezza del Prosecco Superiore, diventa più amabile e denso di profumi.
E che dire del Rive di Santo Stefano Extra Brut “Gerardo” dal colore giallo paglierino, tipico del vitigno e dai profumi con sentori agrumati e vegetali freschi.
L’etichetta è realizzata con uve provenienti dalle vigne più vecchie (di 35-40 anni) e dedicata al nonno Gerardo Ruggeri, che curava con passione le sue “Rive”, vigneti posti sui terreni più scoscesi e di impegnativa lavorazione.
Interessante anche il Cruner, vino spumante ottenuto da un’esclusiva selezione di uve Glera provenienti da soli vigneti nella zona di Valdobbiadene di particolare pregio, in cui la combinazione di un microclima più dolce ad un terreno di arenaria ed argilla, garantisce una maggior concentrazione di aromi e sapori.
Questo connubio conferisce allo spumante un gusto più amabile e cremoso senza pregiudicarne la freschezza.
Notevole per leggerezza ed eleganza, anche il Prosecco DOC Rosé Brut Millesimato, che nasce dal felice incontro tra l’uva glera dei vigneti di proprietà in zona collinare del Montello ed  uva acquisita di Pinot Nero.
Viene prodotta anche una gamma di vini frizzanti ad etichetta Mas, che prevede un’unica referenza ricavata dalla lavorazione di uve Glera provenienti dai vigneti posti nella parte bassa del Follo.
Il prodotto presenta la tipica chiusura con legatura a spago, per un voluto richiamo alla tradizione. Chiusura e legatura di ogni bottiglia vengono effettuate a mano.
In produzione a Le Colture, anche un significativo vino rosso; si tratta del Cabernet I.G.T. Prime Gemme, dal colore rosso rubino, nasce da un blend di uve Cabernet Franc ed uve Cabernet Sauvignon, provenienti dai vigneti di proprietà nella zona collinare del Montello.
La produzione d’eccellenza di vini di grande qualità e personalità, ha ottenuto un rilevante riscontro in termini di gradimento da parte dei visitatori e degli operatori del settore, nel corso di Vinitaly 2023.
L’azienda Le Colture era presente all’interno di uno stand accogliente in cui era possibile effettuare degustazione delle diverse etichette di produzione.
Oltre ad una produzione vinicola d’eccellenza, l’azienda Le Colture offre anche l’opportunità di essere ospitati nell’Agriturismo Prime Gemme, per godere di relax e benessere.
L’Agriturismo è stato ricavato all’interno di una casa colonica degli anni ’20 del secolo 1900 sapientemente ristrutturata, per un’immersione totale nella bellezza del territorio tra natura, storia e cultura.
L’accogliente struttura ricettiva è situata a Nervesa della Battaglia (Tv), a soli 30 minuti dalla sede dell’azienda Le Colture, nell’area compresa tra l’ultimo lembo della fascia collinare della Pedemontana-Prealpi venete, il fiume Piave ed i colli del Montello.
L’Agriturismo, che offre un servizio di B&B, dispone di otto camere luminose ed accoglienti distribuite su tre piani, con splendida vista sui vigneti circostanti e dotate di tutti i comfort, inclusa la connessione ad internet.
Meta ideale per una vacanza tranquilla e rilassante, nella struttura ricettiva della famiglia Ruggeri è possibile soggiornare assaporando le bellezze di questa terra.
Favoriti dalla natura geografica, morfologica e storico-naturalistica nell’area del Montello, una serie di itinerari sono proposti ai clienti, da percorrere a piedi, in bicicletta od anche a cavallo, immersi nella natura.

www.lecolture.com/it

Piergiorgio Felletti

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Close Popup

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Cookie tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi