lunedì 26 Settembre 2022 - 18:23

Fiandre, l’arte italiana alla corte dei Primitivi Fiamminghi celebrata a Gent con due mostre

La Mostra al MSK – Museo delle Belle Arti di Gent, città tra le più affascinanti del Belgio, posta alla confluenza tra due fiumi, il Leie e la Schelda, nonchè capoluogo delle Fiandre Orientali, presenta l’offerta culturale del 2018, all’insegna dell’arte italiana.   Infatti è stata di recente inaugurata e visitabile fino al prossimo 24 giugno 2018, la mostra Medardo Rosso, dedicata al pioniere della scultura moderna, mentre dal 20 ottobre i riflettori sono accesi su Artemisia Gentileschi e le artiste italiane tra XVI e XVII secolo.
Proseguono inoltre, in diretta per i visitatori del museo, i lavori di restauro dei pannelli del Polittico dell’Agnello Mistico, capolavoro dei fratelli Van Eyck.
Medardo Rosso (fino al 24/06/2018) – La mostra al MSK Gent mette in luce il processo creativo di colui che è considerato il precursore della scultura moderna, l’italiano Medardo Rosso (1858-1928). Un’occasione unica per ammirare la capacità del Rosso, predecessore del futurismo e dei movimenti artistici libertari degli anni ‘60, di rappresentare l’inconsistenza attraverso la scultura, il disegno e la fotografia. Il MSK, in stretta collaborazione con il Museo Medardo Rosso di Barzio (Lecco), che ha validato e approvato tutte le opere in mostra, è riuscito nell’intento di riunire un’impressionante numero di opere dell’artista, provenienti da collezioni pubbliche e private di tutta Europa, segnando il suo ritorno in terra fiamminga dopo oltre un secolo.
Mostra le artiste italiane tra Rinascimento e Barocco – Da La Tintoretta ad Artemisia Gentileschi (dal 20/10/2018 al 20/01/2019).
Inoltre, nella seconda metà dell’anno 2018, il MSK Gent accende i riflettori su oltre cinquanta dipinti di artiste italiane e sul ruolo della donna pittrice tra il 1580 e il 1680, un’epoca in cui la scena era interamente dominata dalla presenza maschile. Partendo dalla figura e dalla storia personale di Artemisia Gentileschi (1593-1652), simbolo del talento femminile ma anche della lotta contro la predominanza e l’autoritarismo di genere, il percorso espositivo racconta l’epoca del Rinascimento e del Barocco dal punto di vista femminile, approfondendo le condizioni in cui le donne artiste hanno vissuto e lavorato. Per questo, accompagnano Artemisia al MSK Gent, le opere di Marietta ‘La Tintoretta’ Robusti, Sofonisba Anguissola, Giovanna Garzoni, Lavinia Fontana, Fede Galizia, Orsola Maddalena Caccia, Virginia da Vezzo ed Elisabetta Sirani.
Restauro del Polittico dell’Agnello Mistico dei fratelli Van Eyck (fino al 31/12/2019).
Proseguono nell’atelier vetrato allestito lungo il percorso espositivo del MSK Gent, sotto gli occhi estasiati dei visitatori del museo, i lavori di pulitura e conservazione del Polittico dell’Agnello Mistico dei fratelli Jan e Hubert Van Eyck.
Dopo aver completato tra il 2012 e il 2016 la prima fase di restauro, che ha permesso di trovare e rivalorizzare il “vero” Van Eyck sui pannelli esterni, attualmente è l’interno della pala d’altare ad essere al centro delle attenzioni dei restauratori, in particolare i 5 pannelli del registro inferiore, tra cui quello centrale con “L’adorazione dell’agnello mistico”.
Con una pausa nel 2020, quando MSK e Cattedrale di San Bavone di Gent celebreranno la chiusura del triennio dedicato all’arte fiamminga “Flemish Masters 2018-2020”, dal 2021 prenderà il via la terza e conclusiva fase di restauro, che interesserà il registro superiore dell’interno della pala d’altare. Il Governo Fiammingo ha recentemente dato il via libera a quest’ultimo ciclo di lavori, garantendo i finanziamenti necessari e mettendo quindi i restauratori nelle condizioni di recuperare la mano originale di Van Eyck su ogni singolo centimetro del capolavoro.

Visitflanders – Ente del turismo delle Fiandre, è l’Ente preposto alla promozione delle Fiandre e Bruxelles in Italia ed è parte integrante di Toerisme Vlaanderen, Agenzia per la promozione turistica del Governo delle Fiandre, regione del Belgio. L’Ente lavora per comunicare al pubblico, agli operatori turistici, a giornalisti e blogger ed a tutti i partner, il meglio della cultura, del patrimonio, ma anche dello stile di vita, della gastronomia e della creatività delle Fiandre di ieri ed attuale.

www.visitflanders.com/it

(i.c.)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi