giovedì 19 Maggio 2022 - 05:02

Goût de France 2019, Provenza protagonista della tavola anche a Bologna

L’evento itinerante Goût de France 2019, per promuovere e proporre anche in Italia le eccellenze enogastronomiche della Francia, pure nella tappa di Bologna effettuata nel corso del mese di marzo 2019, ha messo in tavola la cucina della Provenza con il tema “La Destination Provence et la Cuisine Responsable”.
Goût de France, la più grande manifestazione del mondo, che celebra in 150 Paesi la gastronomia francese, ha registrato un grande successo anche in Italia, in cui hanno aderito alla manifestazione una quarantina tra ristoranti – alta gastronomia, ristoranti contemporanei, bistrot – e scuole di cucina, da Nord a Sud, dalle città alla provincia.
All’evento nella città felsinea, organizzato all’interno del salone delle feste del prestigioso I Portici Hotel www.iporticihotel.com, con la presenza di Frédéric Meyer, Direttore Atout France, Agenzia di settore che ha gestito la riuscita serata, con Barbara Lovato, Responsabile PR Atout France Italia, l’ospite d’onore è stato Cyrille Rogeau, Console Generale di Francia a Milano, con l’alto patrocinio di Christian Masset, Ambasciatore di Francia in Italia.
Protagonisti dell’evento, i piatti elaborati dalla chef stellato, Emanuele Petrosino, che ha presentato specialità leggere e profumate della cucina provenzale mediterranea che hanno portato un tocco di sole anche a tavola. Le diverse portate sono state abbinate, dopo lo Champagne Jacquart di benvenuto, ad alcune tra le più prestigiose etichette degli importanti vini provenzali; in particolare tre grandi vini doc della Provenza, regione in cui la vigna ha una tradizione antichissima, arrivata con i Greci nella zona di Marsiglia 2600 anni fa: Côteaux d’Aix en Provence, Côteaux Varois de Provence, e Côtes de Provence, specializzata nei rosé. Con una “contaminazione” italiana al dessert, abbinato ad un profumato Moscato d’Asti.
La Provenza è la prima regione di Francia produttrice di rosé doc, con il 42% della produzione nazionale e nella regione la percentuale di rosè prodotto tocca l’89%.
Così, in occasione di Good France-Goût de France, la gastronomia della Provenza, regione del sud della Francia, situata tra mare e montagna, terra inondata di luce, terra mediterranea, con il mare di fronte e le svettanti cime alpine a contornane lo sfondo, è stata protagonista di una nutrita serie di eventi organizzati in Francia ed all’estero per promuovere la Provenza come destinazione che, oltre alle bellezze naturalistiche, ambietali e monumentali, vanta un panorama enogastronomico di grande qualità.

www.goodfrance.com
www.france.fr

(Piergiorgio Felletti)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi