Impressioni di Viaggio

In Turchia per una vacanza anche a misura di bambino

La Turchia è una destinazione indicata per una vacanza anche di famiglie con bambini.
Infatti, nella provincia di Muğla è compresa la località balneare di Fethiye, che vanta un’importante marina situata all’estremità di una bellissima baia costellata di isole. Mentre la collina, coronata dalle rovine della fortezza dei crociati costruita dai Cavalieri di Rodi, si affaccia sul porticciolo. L’area circostante è ricca di incantevoli insenature e vallate. Ed anche Marmaris in cui al porto vecchio sono disponibili imbarcazioni che portano i turisti a visitare le isole e le baie lungo la costa. Ed un antico castello, adesso trasformato in museo, si affaccia sull’area portuale ed offre un assaggio dell’antico carattere della città. Ma anche la località di Selimiye, villaggio situato nel distretto di Marmaris, nella penisola di Bozburun.
Quindi Antalya, considerata tra le coste più incontaminate del Mediterraneo ed unica al mondo per i suoi splendidi paesaggi. La città si divide in due parti; la antica Kaleici, che ospita le vecchie costruzioni come il bazar, piccole botteghe, negozi, taverne, caffè, ristoranti e alberghi in stile. Una visita merita il pittoresco quartiere dei pescatori con le tipiche case ottomane in legno sopra le quali svettano i minareti delle moschee e dove si trova un porto turistico tra più frequentati. E la città moderna, con giardini, parchi e viali costeggiati da palme sul lungomare, nonché l’attivissimo porto.
Ed ancora Kuşadası, nota località balneare che sorge sulla costa occidentale turca che si affaccia sul Mar Egeo. Punto di partenza per chi intende visitare le rovine classiche nella vicina Efeso, è anche tra le mete favorite per le crociere. La passeggiata lungomare, il porticciolo ed il grande porto sono un susseguirsi di hotel e ristoranti.
Gli hotel sono situati sulla spiaggia anche a Karaburun, Kekova e Bodrum località che, con il suo entroterra è diventata la capitale turistica della Turchia. Il distretto è particolarmente affascinante perché è una miscela tra la rilassata atmosfera mediterranea, l’architettura storica e la vicinanza ad una vasta selezione di attraenti spiagge.
E Datça, situata all’estremità più lontana della costa egea, alla fine di una penisola che si allunga verso ovest. In questo punto, l’Egeo incontra il Mediterraneo e la località è una popolare tappa per i gulet (caicchi) della crociera blu, con partenza da Bodrum ed anche da Marmaris.
Alcuni di questi hotel offrono attività didattico-ricreative come nutrire gli animali della fattoria oppure raccogliere frutta e verdura fresca dagli orti biologici.
In queste ridenti e suggestive località, numerosi hotel all-inclusive offrono animazione, laboratori per i più piccoli, piscine a loro dedicate.
Le strutture ricettive a misura di bambino offrono molte attività e garantiscono divertimento nella più totale sicurezza anche in un momento come l’attuale.
Poi, per le famiglie che intendono trascorrere la loro vacanza in un ambiente più intimo, in Turchia non mancano i boutique hotel per un soggiorno in cui la sostenibilità ed il “safe tourism” sono annoverati tra le massime priorità.

www.turchia.it

(Piergiorgio Felletti)

Turismo e Viaggi , , , , , , , , ,

Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Accettando i cookie ne confermi l'utilizzo su questo sito web.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi