martedì 28 Maggio 2024 - 16:54

Pubblicata la guida Il Trekking del Lupo, un itinerario tra le Alpi Marittime ed il Mercantour

Un suggestivo itinerario di trekking per immergersi nella natura all’interno dei parchi naturali delle Alpi Marittime e del Mercantour, situati tra Piemonte e Francia, lungo le antiche strade reali di caccia, alla scoperta del lupo, tra gli animali più affascinanti ed evocativi di sempre.  Si tratta della nuova edizione della guida “Il Trekking del Lupo”, Terre di mezzo editore (2023), realizzata dai fotografi professionisti ed appassionati trekkers, Franco Voglino ed Annalisa Porporato. La guida completa ed esaustiva è stata realizzata in collaborazione con l’ATL del Cuneese.
Il Trekking del Lupo è un itinerario ad anello di suggestiva bellezza che percorre sulle “orme del predatore”, due parchi naturali con ecosistemi intatti.
Si tratta del Parco delle Alpi Marittime in Piemonte e del Parco del Mercantour in Francia, entrambi con branchi stanziali di lupi che sono tornati a popolarli dopo tanti anni di assenza.
L’itinerario proposto è alquanto particolare; il lupo diventa protagonista di un cammino che si dipana in sette tappe, alla scoperta di suggestivi paesaggi d’alta quota e di una natura rigogliosa e incontaminata.
Il lungo e impervio sentiero che tratteggia l’itinerario tra tra Italia e Francia, offre anche la possibilità di incontrare alcuni esemplari di lupo stanziali nell’ambito dei centri faunistici della regione.
Infatti, alla partenza ed a metà percorso è possibile la visita dei due centri faunistici specializzati proprio nell’illustrare la vita, il comportamento e la storia del lupo, straordinario animale simbolo della natura selvaggia.
All’inizio del percorso è visitabile il Centro faunistico di Entracque “Uomini e lupi” si giunge fino al Rifugio Soria-Ellena posto a 1800 metri slm in cui, oltre all’esposizione permanente, è possibile effettuare l’avvistamento da una torretta coperta in uno spazio recintato.
Di seguito si potranno percorrere le antiche Strade di Caccia Reali, sentieri fatti costruire nel secolo’800 dal Re Vittorio Emanuele II per le sue battute di caccia, avvicinandosi al confine con la Francia.
Inerpicandosi sulle Alpi Marittime Francesi, di potrà godere della vista di panorami davvero unici come il Pas des Ladres od anche il Lac de Trécolpas, fino a raggiungere il Centro Alpha Loup a Le Boréon, per un’ ultima interessante esperienza a contatto con i lupi.

www.visitcuneese.it
www.terre.it

(Piergiorgio Felletti)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Close Popup

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Cookie tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi