martedì 28 Maggio 2024 - 16:03

Santa Massenza di Vallelaghi (Tn), con La notte degli alambicchi accesi, la grappa trentina non ha più segreti

A Santa Massenza di Vallelaghi (Tn), dal 7 al 9 dicembre 2018 è in programma l’ultradecennale edizione dell’evento La notte degli alambicchi accesi che intende fare conoscere ed apprezzare ulteriormente la grappa artigianale trentina.
Si tratta di tre giornate, per un totale di cinque spettacoli  (venerdì 7 dicembre alle 17.00 ed alle 21.00, sabato 8 dicembre alle 17.00 ed alle 21.00 oppure domenica 9 dicembre alle 17.00*), in cui è prevista la partecipazione del noto conduttore Patrizio Roversi, proposte ed organizzate dall’associazione culturale “Santa Massenza piccola Nizza de Trent”, con la collaborazione dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e Istituto Tutela Grappa del Trentino ed il supporto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, nell’ambito del coordinamento delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest.
Una tradizione che si ripete da oltre dieci anni, che prevede uno spettacolo itinerante dinamico e coinvolgente in cui, tappa dopo tappa, gli ospiti saranno accompagnati a visitare le distillerie di questo piccolo e suggestivo borgo posto all’inizio della Valle dei Laghi, ovvero Distilleria Casimiro, Distilleria Francesco, Distilleria Giovanni Poli, Distilleria Giulio & Mauro e Maxentia. A
Un’esperienza che, oltre a far conoscere e valorizzare la grappa artigianale trentina, consentirà di farne apprezzare le straordinarie caratteristiche organolettiche, in grado di conquistare sempre più estimatori ed estimatrici in tutto il mondo. In Trentino si produce il 10% del totale nazionale e che sono sempre più le contaminazioni che la vedono protagonista: nel mondo della mixology, impiegata all’interno di inediti cocktail, o come inaspettato ingrediente di preparazioni culinarie, per fare solo qualche esempio.
Da prodotto locale relegato al consumo casalingo, dunque, a specialità di grande appeal da esplorare a tutto tondo. Per questo, la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, suggerisce di abbinare la partecipazione a La notte degli alambicchi accesi alla proposta vacanza “Alambicchi e castelli”, due od anche più giorni da trascorrere tra distillerie e degustazioni attraverso il Trentino, con visite guidate in alcuni dei suoi manieri più rappresentativi.

www.tastetrentino.it/nottealambicchi
www.stradavinotrentino.com

(i.c.)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Close Popup

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Cookie tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi