martedì 28 Maggio 2024 - 16:36

Trentino, Valle dei Laghi in festa con “Divin Nosiola” 2023

In Trentino, la Valle dei Laghi brinda dal 30 marzo all’8 aprile 2023 con la Nosiola, unico vitigno a bacca bianca del territorio ed il Vino Santo, uno straordinario passito di lunghissimo appassimento ed invecchiamento, Doc trentina e presidio Slow FoodPer l’occasione, alle degustazioni dedicate si affiancheranno eventi ed iniziative alla scoperta del patrimonio naturalistico e culturale della valle.
Per l’unico vitigno autoctono del Trentino a bacca bianca ed il passito che ne deriva dopo il più lungo appassimento naturale al mondo, l’evento “DiVin Nosiola: quando il vino si fa santo”, rappresenta l’occasione di assaporarlo.
Nello splendido scenario paesaggistico della Valle dei Laghi, zona dal clima mediterraneo posta ad est di Trento, potrà essere apprezzato tra degustazioni, passeggiate e proposte culturali nella sua terra.
Un appuntamento organizzato dal Consorzio Turistico Valle dei Laghi e dall’associazione Vignaioli Vino Santo Trentino Doc, con il supporto di Trentino Marketing ed il coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.
E con la collaborazione di APT Garda Dolomiti, Consorzio Vini del Trentino, Ecomuseo della Valle dei Laghi, Palazzo Roccabruna di Trento e Casa Caveau Vino Santo.
La Nosiola, coltivata soprattutto in Valle dei Laghi, anche se presente pure sulle Colline Avisiane ed in Vallagarina, è un’uva bianca che beneficia del clima mediterraneo di quest’area a nord del Lago di Garda e dell’influsso dell’Ora, il vento che spira dal Lago verso l’entroterra.
Il Vino Santo è il passito che nasce dagli acini di questo vitigno da cui prende il nome che, posti su graticci chiamati àrele in luoghi ben areati, sono lasciati appassire dalla vendemmia tardiva di metà settembre fino alla torchiatura durante la Settimana Santa.
Quindi il mosto viene separato dalla componente torbida e lasciato riposare in piccole botti di rovere per almeno 50 mesi; ma solitamente l’invecchiamento si protrae fino a 10 anni per un nettare davvero prezioso.
Dal colore giallo ambrato, gusto piacevolmente dolce, profumo intenso ed ampio, il Vino Santo Trentino Doc ha una produzione annuale generalmente molto ridotta.
Così, in occasione dell’evento “DiVinNosiola: quando il vino si fa santo” viene proposto anche nel 2023 un ricco calendario di eventi ed iniziative.
Tra cui, il Rito della Spremitura, durante il quale vengono torchiati i primi acini appassiti di Nosiola, il Trekking tra i vigneti della Nosiola e naturalmente le degustazioni dei due prodotti e delle relative grappe.
Oltre a quelle in cantina e nella Casa Caveau Vino Santo, da apprezzare anche le degustazioni organizzate presso il Palazzo Roccabruna, sede dell’Enoteca Provinciale del Trentino posto nel cuore del capoluogo.
S tratta di un’occasione unica per gustare numerose espressioni di Nosiola, scoprendone la grande versatilità e di Vino Santo con moltissime annate storiche, con bottiglie invecchiate anche a 30 anni.
Ad arricchire questa esperienza enogastronomica, turistica e culturale, i Viaggi e le Esperienze di Gusto proposti dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.
In particolare, Botti, pampini e tralicci – dal 31 marzo al 1 aprile – Pomeriggio di scoperta, dal vigneto di Nosiola alla visita in cantina tra botti d’acciaio e barrique di legno e quindi terminare con una degustazione enogastronomica in Valle dei Laghi.
Vinacce e Alambicchi – 01 e 08 aprile – Alla scoperta del mondo della grappa: dalla lavorazione delle vinacce alla degustazione in compagnia del produttore, per apprezzarne aromi e profumi in Valle dei Laghi.
Taste&Bike-La Nosiola, il Vino Santo e la Valle dei Laghi – dal 07 al 08 aprile – Esperienza da vivere in bicicletta, visitando alcune cantine che producono Nosiola e Vino Santo, per poi pranzare presso presso un tipico locale in Valle dei Laghi.
Oltre alla opportunità di fruire di Viaggi di gusto speciale Nosiola e Vino Santo – Dal 30 marzo al 08 aprile – Si tratta di pacchetti da più giorni, oppure di proposte da vivere in giornata, tra cantine, paesaggio ed iniziative della manifestazione.

www.tastetrentino.it

(Piergiorgio Felletti)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Close Popup

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Cookie tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Save
Accetta tutti i Servizi