lunedì 15 Agosto 2022 - 12:38

Aquileia (Ud), ultimi giorni per la grande mostra archeologica ‘Magnifici ritorni’

È uno dei più spettacolari musei di archeologia romana fuori dalla Capitale, non è conosciuto come merita e da solo vale un viaggio per chi sia interessato a questo genere: in particolare adesso in occasione di una mostra di opere provenienti dal Kunsthistorisches Museum di Vienna organizzata per festeggiare i 2200 anni della fondazione della colonia romana di Aquileia. Il protagonista è il locale Museo Archeologico Nazionale, che fa parte del Polo museale della regione autonoma Friuli Venezia Giulia.
Aquileia un tempo fu importante città romana nel Nord Est della penisola, oggi è un paesino di pochi abitanti della bassa Friulana, sulla strada che da Cervignano porta a Grado. Qui la storia si è fermata: oltre alle imponenti vestigia romane si può visitare anche una delle più belle basiliche paleocristiane e IV secolo splendidamente conservata.
Il museo è stato riordinato di recente, secondo criteri museali moderni, con tutte le indicazioni bilingui. Si ha addirittura il lusso di camminare sopra mosaici romani. Le sale si svolgono su tre piani, con un bel giardino e un ampio spazio esterno porticato che conserva una quantità di iscrizioni. Il museo mette in esposizione pezzi rari, tra cui tanti vetri romani, uno spettacolare lampadario, nonché un delicato mosaico fatto a sfondo nero di grande rarità. Il museo ha anche il pregio di non essere eccessivo, di non voler mostrare tutto e di mettere in esposizione secondo un percorso logico molto delineato solo i pezzi migliori della vasta collezione.
La mostra attualmente in corso si intitola ‘Magnifici ritorni’ il nome non è casuale, ma pieno di significato. Gli scavi archeologici ad Aquileia cominciarono nell’Ottocento, quando la cittadina faceva parte della contea di Gorizia e quindi dell’impero austroungarico. Molti dei reperti più interessanti rinvenuti all’epoca sono stati trasportati pertanto nei musei viennesi ed in particolare nel tempio della cultura alla corte imperiale, il Kunsthistorisches Museum, il vasto museo di storia dell’arte, che si trova a non lontano da Palazzo Imperiale degli Asburgo nel centro di Vienna. Altri reperti sono stati donati successivamente all’imperatore Francesco Giuseppe dagli scopritori o da personaggi in vista dell’epoca.
Le opere provenienti dall’Austria dialogano con quelle residenti ad Aquileia, sono state sistemate nelle stesse sale per completare il percorso didascalico: particolarmente suggestivo l’originale di un unico blocco di marmo conservato a Vienna, lavorato con un rilievo che rappresenta una scena di sacrificio rituale di un toro davanti a un altare, esposto di fronte al suo calco rimasto ad Aquileia.
Per vedere la mostra, in scena dallo scorso mese di giugno, bisogna però affrettarsi, sono gli ultimi giorni: chiude infatti il 20 ottobre 2019. L’orario è dalle 10 alle 19 dal martedì alla domenica.

www.fondazioneaquileia.it

(Leonardo Felician)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi