lunedì 15 Agosto 2022 - 12:49

FIVI lancia la novità Un mercoledì da Vignaioli, con 14 cene in 14 ristoranti

La novità della 7^edizione del Mercato dei Vignaioli Indipendenti, denominata Un mercoledì da Vignaioli consiste in 14 cene, tutte proposte il 25 ottobre, in 14 diversi ristoranti entro un raggio di 100 km da Piacenza. Un progetto nato per raccontare ad appassionati, ristoratori e sommelier la realtà dei Vignaioli Indipendenti FIVI   e per presentare il prossimo Mercato di Piacenza in programma il 25 e 26 novembre 2017.
A ogni cena saranno infatti presenti due vignaioli, in rappresentanza della FIVI, che durante la serata spiegheranno agli ospiti cos’è la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, qual è lo spirito che la anima e quali sono le battaglie che porta avanti. Sarà anche l’occasione per parlare del Mercato e di cosa succederà in questa edizione 2017. Proprio per questo a fine serata tutti i partecipanti riceveranno un biglietto omaggio per entrare al Mercato dei Vini dei Vignaioli di Piacenza.
Ogni ristorante sarà libero di interpretare il tema della serata, proponendo 5 piatti che saranno abbinati a 5 vini di Vignaioli Indipendenti scelti al di fuori del territorio, in un ideale viaggio enologico attraverso l’Italia. Un anticipo di quel che sarà poi il Mercato dei Vini di Piacenza.
Per le prenotazioni è necessario rivolgersi direttamente al ristorante che ospiterà l’iniziativa.
Mercato dei vini in breve:
Quando: sabato 25 e domenica 26 novembre 2017; dove: PiacenzaExpo; orario di apertura al pubblico: dalle 11.00 alle 19.00; ingresso: € 15.00 comprensivo di bicchiere per degustazioni; ingresso ridotto: € 10.00 per soci AIS – FIS – FISAR – ONAV e SLOW FOOD (il socio deve mostrare tessera valida dell’anno in corso) e possessori del biglietto della manifestazione MareDivino 2017; parcheggio: gratuito.
Info utili: 500 i carrelli disponibili per gli acquisti. I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni.

La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI) è un’associazione nata nel 2008 con lo scopo di rappresentare la figura del viticoltore di fronte alle istituzioni, promuovendo la qualità e autenticità dei vini italiani. Per statuto, possono aderire alla FIVI solo i produttori che soddisfano alcuni precisi criteri: “Il Vignaiolo FIVI coltiva le sue vigne, imbottiglia il proprio vino, curando personalmente il proprio prodotto. Vende tutto o parte del suo raccolto in bottiglia, sotto la sua responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta”.
Attualmente sono poco più di 1100 i produttori associati, da tutte le regioni italiane, per un totale di circa 11.000 ettari di vigneto, per una media di circa 10 ettari vitati per azienda agricola. Quasi 80 sono i milioni di bottiglie commercializzate e il fatturato totale si avvicina a 0,7 miliardi di euro, per un valore in termini di export di 280 milioni di euro. Gli 11.000 ettari di vigneto sono condotti per il 51% in regime biologico/biodinamico, per il 10 % secondo i principi della lotta integrata e per il 39% secondo la viticoltura convenzionale.

www.mercatodeivini.it

(i.c.)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi