lunedì 26 Settembre 2022 - 18:41

Andare alla scoperta di Antibes

Ad appena mezz’ora di macchina dall’aeroporto internazionale della Costa Azzurra, situata tra Nizza e Cannes, con il suo piccolo promontorio verdeggiante Antibes è una delle perle meno conosciute della Riviera francese, ma un numero crescente di turisti italiani la sta scoprendo ed è comune sentir parlare italiano nelle pittoresche stradette del centro storico, 

S. Communication-Mairie D’Antibes Juan-les Pins

affollate di piccoli negozi, bar e ristoranti con tavolini all’aperto, soprattutto durante i tempi canonici delle vacanze delle famiglie italiane: Natale, Pasqua ed il mese di agosto. La vicinanza geografica con le regioni dell’Italia del Nord, Liguria, Piemonte e Lombardia, ne fa però una meta anche per un bel fine settimana di primavera.
Oltre al mare e allo shopping, scelte sempre molto popolari, c’è molto da fare anche dal punto di vista culturale per chi sceglie di fermarsi qualche giorno ad Antibes oppure nella contigua Juan-les-Pins. Dal museo Picasso nel castello Grimaldi alle passeggiate in mezzo al verde sul promontorio fino a salire alla

Hotel Royal Antibes

cappella di Notre Dame de la Garoupe con splendido panorama, dalla visita al Fort Carré al parco marino di Marineland la cittadina francese offre attrattive per adulti e ragazzi ed è infatti una destinazione spesso scelta dalle famiglie sia francesi, sia italiane.
E per chi è disposto a lasciare il mare per un’escursione nel retroterra, in macchina oppure servendosi degli efficienti mezzi pubblici, la scoperta dei pittoreschi paesi di Vallauris (www.vallauris-golfe-juan.fr), Biot (www.biot-tourisme.com) e Valbonne (www.ville-valbonne.fr), merita veramente di essere fatta: tutti i musei sono compresi nel French Riviera Pass che per uno, due o tre giorni dà ingresso a tutte le attrazioni della Costa Azzurra.
Il Royal Antibes è un albergo a quattro stelle con 64 tra camere, suite e appartamenti in fronte mare sulla passeggiata, con spiaggia privata, parcheggio, Spa e ristorante in gestione separata, diretto dall’italiano Alessandro De Guidi, con una bella terrazza-salotto con comodi tavolini all’esterno frequentati anche d’inverno nelle belle giornate di sole che da queste parti sono molto frequenti. La sala riunioni può accogliere fino a 55 persone in modalità cinema e 35 persone a ferro di cavallo.

www.antibesjuanlespins.com
www.france.fr
www.hotelroyal-antibes.com

(Leonardo Felician)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi