lunedì 26 Settembre 2022 - 18:45

Arles, tante buone ragioni per visitarla anche d’inverno 2018

Arles, che sorge sul fiume Rodano nella regione francese della Provenza, antica capitale provinciale romana, è conosciuta anche per le numerose vestigia legate alla dominazione romana, tra cui l’Anfiteatro, in cui si tengono spettacoli teatrali, concerti e corride.   Ma la città è conosciuta anche per i numerosi siti che hanno ispirato tanta produzione artistica di Van Gogh. Ed ancora, Arles e Santiago de Compostela, il Rodano, le sue dimore; sono tanti i temi legati alla città che permetteranno di visitare la città, senza avere l’impressione del “déjà vu”. Il servizio di guida dell’Ufficio del Turismo di Arles ha molti operatori che possono effettuare visite guidate in numerose lingue a supporto della nazionalità dei visitatori.
Mentre, fino al 31 marzo 2019, chi soggiorna ad Arles gode di molti vantaggi. E se si trascorre la notte ad Arles, si indossa un simpatico braccialetto e si paga di meno.
Così, si può andare alla scoperta del quartiere di Roquette e della sua storia. Appartenuto nel Medioevo e nel lungo distretto preferito dei marinai, il quartiere di Roquette rimane uno dei più pittoreschi della città. Dall’ufficio turistico, si può partire per andare alla scoperta di questa zona pittoresca. Una guida molto preparata offre visite guidate in francese. * Incontro presso l’Ufficio del Turismo alle 14:00 (visita in francese). Durata 1:30. * Solo il sabato.
La Fiera des Santonniers, si tiene dal 17 novembre 2018 al 13 gennaio 2019, nelle sale del Chiostro, con un ospite d’onore che affiancherà i santonniers provenzali nella 61^edizione per “un fertile confronto artistico”, come propongono i creatori di questa mostra. I santoni rappresentano la Natività ma anche i personaggi emblematici di Arles oppure della Camargue. I santons, nel “santoun” provenzale (piccolo santo), sono piccoli personaggi di argilla, fatti a mano e con amore.
Inoltre, nella chiesa di Notre-Dame de la Major, dal 25 dicembre 2017 al 31 gennaio 2018 è esposto un presepe caratteristico. Da 25 anni, Philippe Féret produce un presepe provenzale che espone nella chiesa di Notre-Dame-de-La-Major. Quest’anno conta 700 santoni che si evolvono in una decorazione della grotta. Evento gratuito.
In autunno, Provence Prestige offre al visitatore un giro che farà risvegliare i sensi. Appuntamento per il 20^anniversario di una fiera magica, con 150 espositori che mostrano l’arte di vivere in Provenza, offrendo un artigianato esclusivamente provenzale. Come, tra gli altri, arredamento interno ed esterno, mobili, moda e cosmetici, senza dimenticare i tanti prodotti dolci e salati della regione. Il salone dell’arte di vivere in Provenza. Durante 5 giorni, scoprre il know-how di 150 espositori. Artigianato, gastronomia e tempo libero: un incontro magico per preparare le celebrazioni di fine anno 2018.
Seguire la guida con questa app gratuita; l’app individua i punti di interesse vicini e ti fornisce informazioni pertinenti in tempo reale. Scoprire i luoghi di visite e attività vicino al luogo in cui ci si trova. Per soddisfare l’appetito ed andare alla ricerca di un ristorante, con l’app. è molto facile; così come per trovare una sistemazione per la notte, tra alberghi, campeggi, bed&breakfast e case vacanze. Un’opportunità per. pianificare il soggiorno oppure nell’weekend.
Itinerari: Lasciarsi guidare e scoprire i diversi tour proposti: Arles Antique, Sulle orme di Van Gogh, Street Art, Arles contemporanea; oppure scoprire i punti di interesse nei diversi quartieri di Arles.
Monumenti e musei: geolocalizzazione ed informazioni su monumenti e siti. Ed anche condizioni meteo e programma sono consultabili in tempo reale.

www.arlestourisme.com

www.atout-france.fr

(Piergiorgio Felletti)

Articoli correlati

Seguici sui Social

1,214FansMi piace
128FollowerSegui
268FollowerSegui

Turismo e viaggi

Enogastronomia

Lifestyle

Questo sito web utilizza cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso in qualsiasi momento. La chiusura del banner comporta il consenso ai soli cookie tecnici necessari.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi